Loading...

Invalidità civile 2024: cosa prevede la riforma, tutte le novità

Invalidità civile 2024: cosa prevede la riforma, tutte le novità
  • il Decreto Legislativo sulla “Definizione della condizione di disabilità, della valutazione di base e di accomodamento ragionevole e della valutazione multidimensionale per l’elaborazione ed attuazione del progetto di vita individuale personalizzato e partecipato”;
  • il Decreto Legislativo su “Istituzione della Cabina di regia per la determinazione dei livelli essenziali delle prestazioni in favore delle persone con disabilità, in attuazione della delega conferita al Governo dalla legge 22 dicembre 2021, n. 227”.
  • nel caso di inabilità lavorativa totale, si può ricevere una pensione di invalidità o inabilità civile, richiedendo il riconoscimento attraverso l’invio semplificato della domanda all’INPS, allegando la documentazione medica idonea;
  • successivamente, viene fissata una visita di accertamento, seguita da una valutazione della commissione medica sulla tipologia e percentuale di menomazione.
  • la classificazione internazionale delle malattie (lCD) dell’Organizzazione mondiale della sanità;
  • la classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute (ICF).
Quick Navigation
×

Cart